Oltre il concetto di "customizzazione".

Questa è la direzione delle Officine Rossinavi. Si fonde, si fresa, si salda, si suda e si crea un pezzo, un elemento che prima non esisteva. Atto creativo immediato. Farlo bene, farlo eccellente, è possibile solo se si ha inscritto nella sensibilità, nel perimetro dell'anima, un codice personale di condotta morale che governa l'operato. Si deve lavorare secondo l'approccio dell'eccellenza. Per conseguire risultati e soluzioni eccellenti. Ed occorre uno strumento che traduca in pratica ciò che la teoria postula. E non può essere uno strumento preso da altri, ma occorre averlo fatto proprio negli anni, al modo in cui i Rossi hanno le loro officine meccaniche, se il livello di qualità e affidabilità deve essere rispettato, controllato e garantito. Perché anni di storia ed esperienza significano avere infinite librerie di errori, casi, e soluzioni collegate: è un sapere procedurale, da archivio, è memoria critica e insieme bussola di miglioramento. Capacità di ideare un prodotto o un processo e potenza creativa di renderlo reale. Migliori risultati, migliore efficienza.